© 2017 by minusarch.it Proudly handmade created

Tel: +39 3383538506

  • Facebook - Black Circle
 
 

Laboratorio/gioco 14 ottobre 2012

L'ORTO ha tante storie da raccontare; storie di SEMI, VERDURE e piccoli INSETTI...
Laboratorio/gioco “L'insalata di libri” (età 5-8 anni)
presso PORTE DEL PASSATO, Somma Lombardo (VA)

(avvicina il mouse alle frecce per far scorrere le immagini)

 

Laboratorio/gioco 20 maggio 2012

IL DOLCE (raccontare, ascoltare e fare qualcosa di buono)​

Laboratorio/gioco “I due golosoni” (età 5-8 anni)

presso OFFICINA RANCILIO 1926, Parabiago (MI)

(avvicina il mouse alle frecce per far scorrere le immagini)
 

Laboratorio/gioco 8 maggio 2012

CONVIVIALITA' (lo "stare" assieme per "fare" insieme)​

Laboratorio/gioco “L'amico del piccolo tirannosauro” (età 5-8 anni)

presso OFFICINA RANCILIO 1926, Parabiago (MI)

(avvicina il mouse alle frecce per far scorrere le immagini)
 

Laboratori/gioco 5 e 6 novembre 2011

Il bambino conosce il mondo attraverso i cinque sensi. Tra questi, il tatto, è quello maggiormente usato e, unito alla percezione visiva e uditiva gli restituisce una sensazione completa e esauriente della realtà.

Laboratorio/gioco “piccole mani GRANDI COSE” (età 3-5 anni)

presso OFFICINA RANCILIO 1926, Parabiago (MI)

(avvicina il mouse alle frecce per far scorrere le immagini)

Laboratorio/gioco 7 ottobre 2012

Le storie dell'ORTO hanno bisogno di qualcuno che le sappia raccontare...​

Laboratorio/gioco "Chi semina libri, raccoglie parole" (età 3-5 anni)
presso PORTE DEL PASSATO, Somma Lombardo (VA)

(avvicina il mouse alle frecce per far scorrere le immagini)

_

Laboratori

La piccola biblioteca di CIBOeVITA

Catalogo della "Piccola Biblioteca"

(avvicina il mouse alle frecce per far scorrere le immagini)
 

La biblioteca

_

Ricerca e scoperta

_

CIBOeVITA è una mostra di pittura nata nel settembre 2010 e collegata ad alcuni appuntamenti studiati al fine di coinvolgere i visitatori attraverso l'offerta di occasioni di partecipazione attiva e diretta alle tematiche trattate.

In tre anni di VITA e di lavoro (in particolare quello svolto con i bambini) è riuscita a gettare le basi di tutta una serie di progetti e ricerche svolti negli anni successivi in ambiti estremamente diversi tra loro.